Week end di Canto e di Mare. 27-29 Agosto. Tirrenia (PI)


21-7
Aggiorno il post con la brochure con
tutte le info sul seminario di Tirrenia:
tirrenia brochure

Salve a tutti,

arriva l'estate ed in mezzo all'ozio delle vacanze, molti di noi lasceranno certo uno spaziettino per dedicarsi alle proprie arti in maniera intensiva ma senza il solito stress e le solite corse dell'inverno.

L'anno scorso fre le mille offerte estive, ho scelto e frequentato i corsi di InJazz che si tengono a Fabriano ogni anno e che come sempre consiglio caldamente. Per me hanno segnato una nuova conferma alla mia vocazione ed un ulteriore svolta della mia personalità vocale e musicale; giorni pieni di musica, scoperte, condivisione e incontri importanti.
Quest'anno ho deciso di staccare anche con la musica, come studente almeno…anche se certamente non mi perderò alcuni concerti importanti come quello di Ornette Coleman…
per il resto però, credo che seguirò i miei compagni di arti marziali presso uno stage nazionale organizzato dalla ASKT con il maestro Yang Lin Sheng, il maestro dei miei maestri insomma.

Però, quest'anno uno stage estivo ve lo propongo come insegnante.


Si tratta di un laboratorio che durerà un week end che condurrò insieme a Beatrice Sarti in un posto incantevole in riva al mare di Tirrenia (PI), sulla costa toscana. Lavoreremo circa 5 ore al giorno, mattina e pomeriggio e le lezioni saranno incetrate in parte sulla tecnica ed in parte su un lavoro di studio dei brani e set di canti corali. Dopo le varie esperienze didattiche presso vari parchi bolognesi non escludo di tenere delle lezioni proprio sulla spiaggia…

Per una collaborazione molto particolare con il Bed and Breakfast che ci opiterà, siamo felici di poter offrire il tutto ad un prezzo molto basso che sarà solo di 200 euro TOTALI (stage+pernottamento+tutti i pasti per 3 giorni, dal pranzo del venerdì a quello della domenica).

Stiamo stilando anche dei prezzi per chi viene dalla zona e non pernotta in hotel e per chi vuole seguire da uditore.

A breve porterò informazioni dettagliate, intanto vi posto il volantino che potete scaricare come promemoria.

Contattatemi se volete saperne di più.
C'è anche l'evento su facebook qui.

😉

sivocifera@gmail.com -3475102741

locandina tirrenia


 

Saggio degli allievi! 8 Giugno 2010.

Come può mancare a fine stagione il Concerto degli Allievi?
Eccolo qua, parteciperanno alla serata gli allievi di canto dell'Associazione PercorsoVitale…e insieme a loro  ci esibiremo anche noi docenti.
Non mancate sarà una bellissima serata piena di musica.

Ecco le coordinate!

Via Calari 4/2, Bologna
il primo set ore 17.30-19.00
secondo set ore 20.30-22.30.

SAGGIODEGLIALLIEVI

PS: le nostre lezioni di canto andranno avanti anche dopo il saggio..per tutta l'estate. 😉

Contattatemi per info.
3475102741

lezionidicantobologna.it

Miei cari,
dopo divagazioni iPaddiane e su questioni di ottava rima, vorrei riportare l'attenzione sulla mia attività relativa alla didattica del canto e linkarvi un nuovissimo blog che sto curando per l'Associazione PercorsoVitale nella quale sono immersa ormai fino al collo.
Eccolo qui. www.lezionidicantobologna.it

 

Proprio con PercorsoVitale stiamo sfornando un'idea ed un evento
dopo l'altro: vi ricordo che la settimana prossima si terranno due
eventi molto interessanti, uno dei quali mi riguarda di persona…

20 Maggio:

Lezione-Concerto-(Aperitivo) con
Elisabetta Lanfredini, Beatrice Sarti e relativi musicisti (e ospiti vari…)

22 Maggio:

Le vie del canto. Stage con Silvia Donati e Beatrice Sarti.

Ecco di nuovo la locandina del primo evento.

 

lezione-concerto 20 MAggio

Contattatemi per info.
Vi aspettiamo in molti!

iPad in anteprima al Conservatorio di Bologna – Fragile, Sting

L'altra mattina sono arrivata in conservatorio e mi hanno coinvolta subito in questo esperimento. Nonostante sia anche io perdutamente contagiata dalla febbre Apple ancora non avevo ben capito cosa fosse questo iPad…forse perchè non essendo ancora arrivato in Italia non me ne stavo a preoccupare.
Per noi che insegnamo musica devo dire che mi sembra un oggetto molto interessante e parecchio comodo. L'idea di poter fare basi interattive, cambiare tonalità ed organici in tempo reale con suoni sempre più fedeli, a volte può essere proprio un'ottima soluzione per praticare brani, strutture e improvvisazione senza avere un quintetto di musicisti sempre lì pronti nell'aula o nelle nostre stanzette private dove studiamo ed insegnamo…(anche se sarebbe bellissimo!)
Ecco questo oggetto sbarcare direttamente dagli Stati Uniti nelle aule del vecchio Corservatorio G.B. Martini di Bologna, attraverso il pianista e docente Teo Ciavarella, lasciando i giganti ritratti di Wagner e Respighi un po' sconcertati ed un po' incuriositi…

Laboratorio corale e d’Improvvisazione. (Coro a Bologna)

Lunedì 11 Gennaio si ricomincia con il lab corale!! Ecco la presentazione e le novità!!
Finalmente abbiamo una cadenza fissa e stabile ma anche una nuova sede! 😀

Il laboratorio intende sperimentare la dimensione corale in maniera ampia.
L’attività corale completa e arricchisce lo studio del canto, ma fornisce anche un approccio divertente e stimolante per avvicinarsi alla musica e al canto stesso. Il coro è aperto a tutti, il requisito minimo è la voglia di cantare e condividere questa esperienza con altre voci.
Durante gli incontri la coralità sarà approcciata almeno in tre modi diversi:
-set di canto completamente improvvisati, in cui sperimenteremo timbri,
dimensione ritmica e rapporto del solista con il gruppo;
-canti popolari da imparare oralmente, così come sono stati trasmessi;
-canti di cui eseguiremmo particolari arrangiamenti scritti di cui saranno fornite le partiture.
Il repertorio spazierà da brani del repertorio americano e afro americano gospel e spiritual, a brani africani e di varie tradizioni popolari e si adatterà alle tipologie di voci, al gusto ed al numero dei partecipanti.

—–

Le lezioni si svolgeranno a Lunedì alterni sempre dalle 20.30 alle 22.30 in via Decumana 18, presso l’associazione culturale Percorso Vitale.
Il costo delle lezioni se frequentate una tantum sarà di 18 euro, mentre il costo del mese sarà di 30 euro. Per chi già frequenta attività di Percorso Vitale o legate a sivocifera.it il costo di ogni lezione sarà sempre di 15 euro.
Una volta deciso di frequentare il corso sarà necessario il tesseramento pressol’associazione con validità annuale (15 euro).

Informazioni:
sivocifera@gmail.com – 347 5102741 – http://www.elisabettalanfredini.com

LAB CORALE 2010

Corsi di canto a Bologna. Aggiornamenti.

In breve,
vi comunico e riassumo le date di inizio dei miei corsi:


CORSO DI CANTO MODERNO ed. 2009-2010:

avrà inizio Mercoledì 7 Ottobre.  Ore 17-20.

Il calendario è già stato tutto fissato fino a Giugno; la data d’inizio come vedete è cambitata, scaricate l’allegato aggiornato qui sotto.
corso 09 10

LABORATORIO CORALE E D’IMPROVVISAZIONE:

ci troveremo Giovedì 8 Ottobre. Ore 19-23.
Il giorno del lab non è fisso, per essere costantemente informati sul calendario scrivetemi! terrò conto anche delle vostre disponibilità per compilarlo.
Le date verrano comunque pubblicate appena decise.
La cadenza è all’incirca una lezione ogni 3 settimane.

——–

Vi rimando ai post subito precedenti a questo per tutte le info. Oppure, come al solito:
sivocifera@gmail.com – 347.5102741

 


Laboratorio corale e d’improvvisazione.

Salve a tutti,

in attesa di poter definire con esattezza le sedi dei miei nuovi corsi di canto,

ho deciso di cominciare con una lezione 0 del

Laboratorio corale e d’improvvisazione,


il corso che è nato qualche mese fa con l’intento di sperimentare in maniera totale la dimensione corale.
Durante le lezioni ci si approccerà al canto corale passando per un profondo lavoro sull’ascolto: si affronteranno sia brani di cui verranno fornite le partiture scritte, che pezzi popolari da imparare oralmente così come sono stati trasmessi, fino a sperimentare l’improvvisazione vocale, e così timbri, colori e le ampie capacità creative della voce.

Le prima lezione di terrà in forma di seminario, seguendo la formula della stagione scorsa,

Martedì 15 Settembre 2009.
Ore 19-23.


E.

Laboratorio corale. Bologna.

Salve a tutti,
vi presento il mio ultimo progetto che corona un mio antico desiderio. Durante i miei corsi di canto non ho mai abbastanza tempo per il canto corale, ed ecco che ho deciso che da Febbraio terrò un coro, a Bologna. Ve lo presento. Accorrete numerosi.

         Laboratorio Corale 2009.

 
 

"Cerca di cantare in coro, soprattutto le parti interne.
Questo ti renderà più musicale."

Le regole di vita musicale – Robert Alexander Schumann

 

 
 
Sto organizzando una serie di incontri per sperimentare la dimensione corale in maniera ampia.  

L’attività corale completa e arricchisce lo studio del canto, ma  fornisce anche un approccio divertente e stimolante per avvicinarsi alla musica e al canto stesso.Il coro è aperto a tutti, il requisito minimo è la voglia di cantare e condividere questa esperienza con altre voci.

Durante gli incontri la coralità sarà approcciata almeno in tre modi diversi:

 

set di canto completamente improvvisati, in cui sperimenteremo timbri, dimensione ritmica e rapporto del solista con il gruppo;

 

canti popolari da imparare oralmente, così come sono stati trasmessi;

 

canti di cui eseguiremmo particolari arrangiamenti scritti di cui saranno fornite le partiture.

 

Il repertorio spazierà da brani del repertorio americano e afro americano gospel e spiritual, a brani africani e di varie tradizioni popolari europee anche italiane e si adatterà alle tipologie di voci, al gusto ed al numero dei partecipanti.

 

 

Primo appuntamento:

Giovedì 19 Febbraio. Ore 19-23.
Il calendario completo degli appuntamento sarà fissato in occasione del primo incontro. Il laboratorio si svolgerà fra Febbraio e Giugno, gli appuntamenti si terranno ogni 3 settimane per un totale di 8 incontri.


Riscaldare la voce, by Fabrizia Barresi.

Vi posto questo video di Fabrizia Barresi,
dove potrete trovare parecchi spunti per il riscaldamento della vostra voce.
Come al solito, chi ha fatto lezione con me troverà in alcuni punti qualcosa di già sperimentato, ma come vi dico sempre quella è la mia matrice.
Questo il metodo d’insegnamento con cui mi sono formata e che ho abbracciato appieno perchè lascia libero spazio all’espressione di ogni diversa personalità vocale ed artistica…come potete vedere dagli elementi creativi che già cominciano nel riscaldamento 🙂

Per saperne di più, girate il mio blog e sotto la tag "lezioni" e "corsi e seminari" troverete altri video di Fabrizia, in più potete visitare i suoi spazi in rete, myspace ed il blog Quantum Jazz.

Il video è stato realizzato quest’anno presso i seminari InJazz di Fabriano dove Fabrizia tieni alcuni corsi, tra cui quello di canto.

Enjoy!

My Funny Valentine – il Verse-

Non posso far a meno di proporre ancora una versione di My Funny Valentine nel giorno di San Valentino.

In realtà però, c’è un motivo particolare:
per la prima volta dopo aver studiato e ristudiato questo pezzo ed averlo sentito in tutte le versioni pensabili ne ho cominciato a studiare il verse.
Il pezzo infatti, come molti standards è tratto da un musical -Babes in Arms- ;
la versione che conosciamo tutti, che comincia con le parole del titolo per intendersi, è in realtà priva del suo prologo.
In questo caso il verse è in inglese arcaico, ho fatto una ricerca e ne ho chiesta la traduzione; sembra che voglia  ricreare una sonorità arcaica, come di un sonetto di Shakespeare.

Mi sono molto interrogata su come cantare questo pezzo che ha l’aria di essere una canzone d’amore abbastanza canonica al primo ascolto, ma che invece ha un testo molto particolare  e piuttosto divertente…il verse aiuta a contestualizzalo, e personalmente mi chiarisce come interpretarlo.

Quindi: attenzione a non farvi fuorviare dalla liricità della melodia, le parole in realtà sono giocose e buffe!

Ho trovato miracolosamente il video dell’unica versione che ho in cui viene eseguito anche il verse, quella di Linda Ronstadt.
enjoy!

Vi copio il testo e  riporto una traduzione del verse,  frutto di un collage fatto da quelle che prontamente mi hanno fornito i miei aiutanti magici. 😉

VERSE

Behold the way our fine feathered-friend            
His virtue doth parade.
Thou knowest not, my dim witted friend,
The picture Thou hast made.
Thy vacant brow and thy tousled hair
Conceal Thy good intent.
Thou, noble upright, truthful, sincere
And slightly dopey gent,   – you are…

Guarda il modo in cui il nostro amico si pavoneggia mostrando le sue virtù.
Tu non sai mio sciocco amico, che figura che hai fatto.
Il tuo sguardo vuoto e i capelli spettinati nascondono le tue buone intenzioni.
Tu nobile, onesto, vero, sincero e lievemente rimbambito ragazzo,

REFRAIN:

My funny Valentine,
Sweet comic Valentine,
You make me smile with my heart.

Your looks are laughable, unphotographable;
Yet you’re my favorite work of art.

Is your figure less than Greek?
Is your mouth a little weak?
When you open it to speak, are you smart?

Don’t change a hair for me,
Not if you care for me.
Stay little Valentine stay.

Each day is Valentine’s day.

Buon San Valentino!

PS:
grazie a Ilaria ed Alice per la traduzione e a Valentina per aver scoperto il verse 🙂