La mia tesi sull’ ottava rima da scaricare in rete.

la mia tesi
E’ giunto il momento che rimando da due anni come una di quelle cose che stanno lì e non ti decidi mai di sistemare.

Visto che sempre più persone mi stanno chiedendo di consultare la mia tesi, ho deciso di eludere tutti i limiti invalicabili della burocrazia universitaria e mettere a disposizione qui e ora il mio lavoro di tesi.

Avvertenze.

Come ogni tesi che si rispetti rileggendola già dopo i primi due mesi  non ne ero più soddisfatta. A distanza di due anni ci sono delle cose che trovo veramente ingenue e accademiche; ci sono però anche delle cose interessanti, soprattutto per quanto riguarda le interviste e i documenti di archivio che ho raccolto, quindi servitevene per attingere a questo tipo di materiale.

Eccola qua, la potete scaricare da questo link. Se non ci riuscite scrivetemi.
(A volte gli upload fanno i capricci)

A PAROLE MI AVREBBERO BUTTATO IN PRIGIONE.
Aspetti sociali e politici del canto in ottava rima attraverso le parole dei poeti.

Tesi di laurea di Elisabetta Lanfredini in Etnomusicologia. A.a. 2007-2008

Relatore Nico Staiti.

Alla tesi era allegato un video, potete trovarlo insieme agli altri che ho realizzato da un paio di anni a questa parte sotto la tag “Ottava Rima”, e poi spulciando youtube nel canale di Bettabu…
comunque ecco ancora il link diretto alla pagine del blog:

Documentario video allegato

Buon divertimento!

Annunci